Un pranzetto speciale da preparare? Vuoi impressionare il partner, i genitori o i tuoi amici? E allora lanciati nella preparazione di un tipico pranzo all’italiana. Non tentare esperimenti pescando tra le idee di cucine etniche. In Italia abbiamo talmente tante ricette, che sarebbe un peccato non approfittarne!

Sai qual’è l’enorme differenza tra il tipico pasto italiano e quello dei Paesi stranieri? A parte il sapore, la ricercatezza nelle materie prime, la tradizione culinaria…generalmente, oltralpe ed oltreoceano, pranzi e cene si concentrano su un’unica pietanza principale, con altre di minore importanza. Noi Italiani, invece, basiamo i pasti sulla dualità dei piatti principali, ovvero i cosiddetti “primo” e “secondo”.

Ma non divaghiamo, ecco qualche idea che ti potrebbe aiutare per un tipico pranzo all’italiana:

  • Antipasto

Non si può non iniziare un pranzo come si deve senza un antipastino che ti stuzzica l’appetito ed il palato. Cosa ti possiamo proporre? Che ne pensi di un vassoio di bruschette impreziosite da patè importanti, oppure creme piccanti e deliziose. I tuoi commensali resteranno a bocca aperta… Ma se preferisci iniziare in modo più morbido e con sapori meno decisi, sicuramente una Caprese (pomodoro, mozzarella e basilico) farà al caso tuo.

  • Primo

Un pranzo all’italiana come si conviene, deve assolutamente presentare un piatto di spaghetti. Non puoi farne a meno, rassegnati. Condisci la pasta come più ti aggrada, con un mix di erbette aromatiche e peperoncino, con una crema di verdure, un pesto, o pomodoro e basilico.. in qualsiasi modo tu li faccia (se hai un minimo senso del gusto) non potrai sbagliare!

  • Secondo

Carne o pesce, i secondi italiani sono gustosissimi e ricchi di idee. Un arrosto profumato e accompagnato da cipollotti e patate potrebbe essere l’idea vincente. Ma anche una spigola al forno, con carote tagliate alla julienne ed insaporito con spezie ricercate. Se hai a disposizione un barbecue in giardino o sul terrazzo, una grigliata potrebbe aiutare a non ingerire troppe calorie all’interno di uno stesso pranzo.

  • Contorno

Beh, se con l’arrosto hai già cucinato cipollotti e patate, non ti servirà un contorno; se invece hai scelto un piatto di pesce potresti preparare una meravigliosa insalata, coloratissima e dalle mille consistenze. Mettici dentro insalata, pomodori, carotine, qualche peperone a striscioline e qualche olivetta, e saprà rinfrescare le bocche dei tuoi ospiti.

  • Dolce

Qui le idee sono davvero tante… una torta, una crostata, un dolce al cucchiaio… ricordati solamente di non chiudere il pasto con qualcosa di troppo pesante, ma preferisci una consistenza leggera e facilmente digeribile. Ti possiamo consigliare una base di frolla leggera con sopra un velo di marmellata. Puoi sceglierne una particolare, per stupire ma non appesantire!

Il tutto, ovviamente, bagnato a volontà con dell’ottimo vino….Scegli tra mille etichette a disposizione nelle cantine italiane abbinandolo coerentemente con il tipo di cibi proposto. Non dimenticare un buon caffè ed un digestivo come ad esempio un limoncello o una grappa al peperoncino, per chiudere allegramente il convivio!

I tuoi ospiti ti ringrazieranno per l’accoglienza a loro riservata, con un pasto davvero completo e succulento.