Avete voglia di stupire gli amici a cena con un dessert diverso  che sicuramente non hanno mai assaggiato?

Allora vi consigliamo questa velocissima ricetta, che ha come base la famosissima crema al mascarpone, guarnita da una delizia non molto conosciuta: i fichi secchi affogati in un bagna di miele e rhum Laro’.

Ingredienti per 6 persone

  • 2 Uova

  • 3 cucchiai di Zucchero

  • 250 g. di Mascarpone

  • una confezione di fichi secchi in bagna di miele e rhum Laro’

  • un pizzico di sale

Per prima cosa bisogna separare i tuorli dagli albumi.

Lavorare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto liscio e spumoso.

Montare a neve gli albumi fino a quando la schiuma non è diventata stabile e compatta. Se si aggiunge un pizzico di sale agli albumi, durante la loro sbattitura, si esalteranno i sapori degli altri ingredienti e si manterrà più stabile la schiuma ottenuta.

Unire ai tuorli il mascarpone e continuare ad amalgamare. Successivamente unire gli albumi e mescolare dall’alto verso il basso per non far perdere l’effetto spumoso.

Far raffreddare in frigo quanto più possibile e servire nelle coppette, ricoprendole con qualche fico secco in bagna di miele e rhum Larò.

Se non avete tempo di preparare la crema al mascarpone, potete comprare del gelato al gusto fiordilatte, e i vostri commensali non rimarranno delusi.