Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta tutta calabrese, che ha protagonista principale la “signora n’duja“!

La n’duja è un salume morbido e quindi spalmabile che viene prodotto a Spilinga, nella provincia di Vibo Valentia. Le origini di questo prodotto tipico calabrese non sono certe, ma pare che a introdurla in Italia siano stati gli spagnoli nel ‘500, e poi le condizioni climatiche di Spilinga e il perfezionamento della produzione nel corso dei secoli, abbiano fatto della n’duja di Spilinga un prodotto unico al mondo.

E’ realizzata con le parti grasse del suino, con l’aggiunta di peperoncino dolce e piccante, sale, e olio di oliva.

I suoi utilizzi sono diversi. Come già accennato si può spalmare sui crostini o sulle bruschette o si può aggiungere al sugo passato o ai pomodori pachini. Ottima con la cipolla sulla pizza!

Per chi non ha tempo, o non è un’amante dei fornelli ma non vuole rinunciare alla buona pasta, suggeriamo il sughetto alla n’duja già pronto di Larò.

IMG_3881

Preparato con la migliore passata di pomodoro e olio extravergine di oliva, e seguendo i tradizionali metodi di preparazione,  questo sugo sembra proprio fatto in casa!

Larò vi propone di assaporare questo primo piatto con un IGT Calabria Vignacorta Rosso Barricato.  che ne esalterà il sapore.IMG_3811

Buon appetito!