La famiglia Cappa apre le porte della Cantina Val di Neto allo store di Larò: la tenuta si sviluppa nel territorio del Marchesato di Crotone sulle fasce collinari della bassa valle del fiume Neto.

Una leggenda narra che alcuni reduci della guerra di Troia, gli Achei, durante il loro continuo peregrinare si fermarono sulle coste del fiume Neto, e le donne stanche di non avere fissa dimora bruciarono le navi su cui viaggiavano.

Da qui il nome “Neto” che significa “navi incendiate”.

Da quel momento gli achei cominciarono a coltivare la vite, e in particolare a produrre la qualità più antica di vino,l’ Aminea, che la leggenda vuole sia il vino degli Dei.

La Cantina Val di Neto é nota per come valorizza le caratteristiche proprie del terroir della D.O.C. Melissa e della I.G.T. Val di Neto attraverso la coltivazione delle giuste varietà con particolare attenzione a quelle autoctone Calabresi, ottenendo uve di elevata qualità.

Vediamo da vicino quali vini della Cantina Val di Neto propone Larò:

val-di-neto-rosso

 

val-di-neto-bianco

 

val-di-neto-rosato

 

val-di-neto-don-armando

 

val-di-neto-amista

 

  • Carlo V – Bianco Spumante